Cronaca Via del Pilastro

Pilastro: nasconde 200 litri di gasolio nel parco, incastrato dalla telecamera

Credeva di averle messe al sicuro, ma al suo ritorno ha trovato una brutta sorpresa

La polizia ha denunciato un 23enne cittadino ucraino per ricettazione e tentato furto. A chiamare il 113 ieri sera il titolare di un Bed and Breakfast di via del Pilastro che aveva visto dalle telecamere di sorveglianza un giovane aggirarsi nelle vicinanze con fare sospetto. 

All'arrivo gli agenti hanno individuato e fermato il 23enne, ma la storia è ben più complessa: il giovane straniero la sera prima era stato visto arrivare con un carrello sul quale aveva caricato 8 taniche di gasolio, per un totale di oltre 200 litri. Le aveva "messe al sicuro" all'interno di un piccolo giardino adiacente, intenzionato a tornarle a prendere. Il titolare del B&B ha riferito agli agenti che, in attesa di avvertire le forze dell'ordine, aveva trasportato le taniche nella sua cantina. Ieri sera così il giovane ucraino è tornato e non trovando quello che probabilmente era un provento di furto, ha iniziato a girovagare e ad avvicinarsi pericolosamente allo stabile, così si è deciso a chiamare la polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pilastro: nasconde 200 litri di gasolio nel parco, incastrato dalla telecamera

BolognaToday è in caricamento