menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Pirandello, picchia la sorella e la minaccia con il coltello

Un uomo di 59 anni denunciato al Pilastro. A dare l'allarme la vittima, che però ha rifiutato le cure

Picchiata e minacciata con un coltello a serramanico. Per questo un uomo di 59anni, originario del trapanese ma da tempo residente a Bologna, è stato denunciato dalla Polizia per minacce gravi e aggravate.

A chiamare gli agenti è stata la vittima, una donna di 35 anni. Si tratta della sorella dell'aggressore, che è stata presa prima a male parole, poi percossa, durante una lite familiare che via via ha assunto toni sempre più accesi.

Secondo quanto riferito alla Polizia, a scatenare il putiferio sarebbe stata la relazione della 35enne con un uomo che a lui non andava giù, così ieri sera alle 21.30 è andata a "trovarla" a casa, in via Pirandello, zona Pilastro. 

Guinti sul posto anche i sanitari del 118, che però hanno potuto fare ben poco, dato che la donna ha rifiutato le cure.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento