Danni a cinque auto in sosta, vandali denunciati due mesi dopo

Passati al setaccio gli occhi elettronici della zona. In tutto cinque le auto colpite, i proprietari possono chiedere il risarcimento

Ci sono voluti due mesi, ma alla fine sono stati identificati. Denunciati due trentenni per danneggiamento aggravato, in merito ai vandalismi provocati circa due mesi fa tra via Pontevecchio e via Emilia Levante. I due vennero fermati anche allora, ma nelle immediatezze non si riusci a riconoscerli come responsabili dei gesti, in tutto il danneggiamento di cinque auto e un paio di bidoni dell'immondizia.

Le immagini delle telecamere di sorveglianza nei negozi della zona hanno permesso però di immortalare i due proprio mentre prendevano a calci sia gli specchietti delle auto che alcuni cestini dell'immondizia. La polizia invita i proprietari dei mezzi oggetto dei vandalismi che ancora non l'avessero fatto, di presentare denuncia presso gli uffici della questura, per eventualmente ricorrere a un risarcimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento