Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca San Vitale / Via Clemente Primodì

Via Primodì, anziano morto da settimane: trovato in stato di decomposizione

I pompieri sono entrati da una finestra, trovando il cadavere dell'uomo riverso a terra sul pavimento, in avanzato stato di decomposizione

83enne trovato morto dopo diverse settimane: era riverso sul pavimento del suo appartamento in via Primodì - zona Mazzini -, il corpo in avanzato stato di decomposizione.

L'uomo, che viveva solo e aveva problemi di salute, era seguito dai servizi sociali del quartiere Santo Stefano: è stato un assistente sociale a fare intervenire, verso mezzogiorno di ieri, i vigili del fuoco, dopo avere a lungo cercato di mettersi in contatto con l'anziano.
I pompieri sono entrati da una finestra: l'appartamento era chiuso dall'interno e piuttosto disordinato, ma non sono state trovate tracce di violenza, né elementi che facciano pensare all'intervento di altre persone.

Il decesso, dai primi accertamenti, risalirebbe ad alcune settimane fa.  Secondo quanto ha ricostruito la polizia, intervenuta sul luogo per i rilievi, alcune settimane fa un vicino aveva chiamato i servizi sociali che seguivano il pensionato, per segnalare che non lo vedeva da qualche giorno. Gli assistenti avevano più volte tentato di mettersi in contatto con lui, senza riuscirci.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Primodì, anziano morto da settimane: trovato in stato di decomposizione
BolognaToday è in caricamento