Cronaca Centro Storico / Via dell'Indipendenza

Via Indipendenza, lo 'abbraccia' e gli sfila 250 euro dalle tasche

Una donna rintracciata assieme alla famiglia in via Riva Reno. Addosso a lei le banconote sottratte

Lo ha importunato con richieste insistenti, e quando lui si è distratto lo ha improvvisamente abbracciato, svuotandogli le tasche.

E' quanto ha ricostruito la Polizia, al termine di un intervento nella mattinata di ieri, quando una donna di origini bosniache di 30 anni è stata denunciata per furto aggravato. Dal racconto di chi ha subito il furto, un 48enne calabrese, avvenuto intorno alle 10:20 lungo via Indipendenza, gli agenti sono riusciti a bloccare la donna in via Riva Reno.

La 30enne era in compagnia del compagno e dei suoi quattro figli. Perquisita, addosso le sono state rinvenute le banconote sottratte, una somma di 250 euro. Assieme a lei, denunciata per furto aggravato, è stato denunciato anche il marito, in seguito all'inottemperanza del decreto di espulsione. Entrambi hanno numerosi precedenti specifici alle spalle.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Indipendenza, lo 'abbraccia' e gli sfila 250 euro dalle tasche

BolognaToday è in caricamento