menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano Suv, scatta l'inseguimento: un agente ferito, poi lo schianto

Quattro volanti danno la caccia a due fuggitivi, per poi bloccarne uno dopo l'incidente del mezzo in fuga

Rocambolesco inseguimento nella serata di ieri. Quattro volanti della Polizia sono state impegnate nel rintracciare e raggiungere un Suv Land Rover, in una corsa iniziata nel quartiere Porto e conclusasi a Borgo Panigale, nel corso della quale anche un agente è rimasto ferito.

Tutto è iniziato intorno alle 22, in via Riva Reno, quando alla Polizia è arrivata una segnalazione: due soggetti starebbero allontanandosi a bordo di un'auto dopo averne aperto le portiere armeggiando con un oggetto metallico.

Allertati gli equipaggi in zona, il Suv sospetto viene intercettato poco lontano, ma un primo tentativo di bloccarlo va a vuoto in Piazza Azzarita: nel corso dei tentativi di fermare i due fuggitivi un agente, sceso dal proprio mezzo, rimane quasi investito dal fuoristrada.

Ripresa la sua corsa il Land Rover ha imboccato via Saffi, in direzione Ovest: l'inseguimento ha avuto termine solo in via Cavalieri Ducati, di fianco all’omonimo stabilimento di motociclette, quando l'auto con a bordo i due fuggitivi si è schiantata contro un muretto.

A quel punto conducente e occupante del mezzo si sono dati alla fuga a piedi, separandosi: è toccato agli agenti inseguirli, e poco dopo solo uno dei due viene bloccato e messo in sicurezza.

Si tratta di U.I., un uomo di 35 anni originario di Napoli, con alle spalle diversi precedenti per reati contro il patrimonio. Per lui è previsto il processo per direttissima: le accuse sono di furto aggravato in concorso lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Quanto al mezzo rubato, di proprietà di un cittadino cinese di 31 anni è stato restituito, anche se seriamente danneggiato. Per l'agente che ha rischiato di essere investito durante l'inseguimento invece si prospetta una prognosi di oltre 20 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento