rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Centro Storico / Via Francesco Rizzoli

Via Rizzoli: furto da 'Coin' con borsa schermata, in manette 33enne

Una borsa in pelle con all'interno un sistema di schermatura, realizzato con vari strati di carta stagnola

I Carabinieri della Compagnia Bologna Centro hanno arrestato un 33enne georgiano per tentato furto aggravato. Alle 10.30 di venerdì, la Centrale Operativa del 112 è stata informata che un uomo, vistosi scoperto mentre commetteva un furto presso la “Coin” di via Rizzoli, si era sbarazzato della refurtiva, una borsa da donna del valore di 169 euro, e aveva tentato la fuga uscendo di corsa dal locale. 

L'uomo, domiciliato in città, era stato bloccato dagli addetti alla sicurezza che lo avevano trattenuto in attesa dei Carabinieri. Il ladro è stato trovato in possesso di una borsa in pelle con all’interno un sistema artigianale di schermatura, realizzato con vari strati di carta stagnola per eludere i dispositivi di anti taccheggio. 
L’arrestato, gravato da precedenti di polizia specifici, è stato tradotto ieri in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Rizzoli: furto da 'Coin' con borsa schermata, in manette 33enne

BolognaToday è in caricamento