24enne molestata in via Rizzoli: le alza la gonna e la palpeggia in pieno centro

Un episodio di percosse invece accaduto al parco XI settembre. Una persona denunciata, mentre il molestatore è ancora ricercato

Una donna di 24 anni è stata fermata per strada e palpeggiata nelle parti intime, da uno sconosciuto che poi è fuggito. A scriverlo, Il Resto del Carlino. E' successo l'altra sera poco dopo l'una: mentre la ragazza, una studentessa di origini pugliesi, stava camminando in via Rizzoli un uomo, descritto come dai tratti mediterranei, le si sarebbe piazzato davanti e le avrebbe toccato le pari intime dopo averle alzato la gonna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna lo avrebbe a questo punto spinto via con forza, e il molestatore si sarebbe poi allontanato in direzione di via Altabella. Sui fatti ora indaga la Polizia. Un altor fatto violento con vittima una donna è andato in scena lunedì pomeriggio, quando un uomo e una donna di 44 anni sono venuti alle mani all'interno di una comitiva: in questo caso però l'uomo, un cittadino polacco di 38 anni, è stato rintracciato e denunciato per percosse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Laghi a Bologna: dove rinfrescarsi lontani dal caos

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi. Metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

Torna su
BolognaToday è in caricamento