Cronaca Centro Storico / Via Rizzoli

Sicurezza, via Rizzoli: fioriere mobili al posto dei new jersey nei T-Days

Le fioriere mobili su ruote saranno fissate l'una all'altra e al suolo in modo da proteggere da eventuali veicoli lanciati a tutta velocità

In via Rizzoli, le fioriere mobili sostituiranni gli antiestetici new jersey durante i T-Days.  L'ok al progetto del Comune a salvaguardia degli accessi alla zona T pedonalizzata durante le giornate dei T Days è arrivato questa mattina, nel corso del Comitato per l'ordine e la sicurezza in Prefettura. 

Le fioriere mobili su ruote saranno fissate l'una all'altra e al suolo in modo da proteggere la via da eventuali attacchi terroristici con veicoli lanciati a tutta velocità sulla folla, come accaduto a Nizza e a Londra, per citarne un paio. 

Alla riunione era presente anche il Soprintendente Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna, Luigi Malnati. Nei prossimi giorni il Comune e la Soprintendenza faranno una valutazione congiunta per decidere dove alloggiare le fioriere durante la settimana, in ogni caso nelle vicinanze degli accessi ai TDays.
Ora il Comune attiverà la procedura per acquisire le fioriere che avranno un costo di circa 100/120 mila euro. In altre parole: "Mettete i fiori nei vostri cannoni!". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, via Rizzoli: fioriere mobili al posto dei new jersey nei T-Days

BolognaToday è in caricamento