menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

Due passanti danno l'allarme. La donna, sconvolta alla scoperta del fatto, è stata denunciata per abbandono di minore

Ha dimenticato il figlio di due anni nella sua auto ed è andata a lavorare. Per questo una quarantenne italiana è stata denunciata per abbandono di minore dai Carabinieri di Bologna. E' successo ieri mattina in via Sacco e Vanzetti, zona Certosa.

Sono stati dei passanti a dare l'allarme, intorno alle 11 di mattina. I due, madre e figlio di 87 e 71 anni, hanno notato che il bimbo stava giocando in auto, ma non c'era nessuno nei paraggi. Arrivata la pattuglia i militari sono riusciti a risalire dalla targa del veicolo alla madre del bimbo, che subito si è diretta sul posto. 

Il bimbo  stava bene e non si è accorto di nulla. La madre, che tra le lacrime ha spiegato di essersi distratta mentre portava a scuola l'altro figlio, ha detto di avere parcheggiato l'auto almeno un'ora prima, per poi dirigersi al lavoro in scooter, senza quindi portare il bimbo piccolo al nido. Le giustificazioni non hanno risparmiato alla donna  una denuncia per abbandono di minore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento