menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Saffi: arrestato pusher in trasferta, cocaina pura e 2mila euro in tasca

Era arrivato in treno per smerciare la cocaina in città

I Carabinieri hanno arrestato un 20enne, cittadino albanese, incensurato, residente nel modenese per spaccio. Alle 17.30 di ieri era a bordo di un'Alfa Romeo Giulietta parcheggiata davanti all'ufficio postale di via Saffi, insieme a un italiano 51enne, così la pattuglia ha proceduto al controllo. 

Durante la perquisizione personale, lo straniero è stato trovato con 1900 euro in contanti e 12 grammi di cocaina, pura all'81%, pari a una 40ina di dosi. L'acquirente è stato segnalato alla Prefettura come consumatore. I Carabinieri hanno appurato che lo spacciatore era arrivato in treno per smerciare la cocaina in città. 

La Polizia alle 23 di ieri sera ha arrestato un altro spacciatore in vicolo Facchini: si tratta di un cittadino gambiano di 21 anni, pluripregiudicato, che, alla vista della volante ha tentato di fuggire. In tasca sono stati trovati 42 grammi di marijuana. Il giovane era già stato sorpreso a spacciare in zona universitaria: ha messo insieme diversi precedenti specifici e per resistenza a pubblico ufficiale. Inoltre era destinatario di un provvedimento di espulsione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

social

Crostatina ai lamponi senza glutine: la ricetta di Ernst Knam

social

Pizza senza glutine: dove mangiarla a Bologna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento