Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Porto / Via Aurelio Saffi

Via Saffi, rapina al discount: rubano, poi colpiscono commesso e tentano la fuga

In due hanno trafugato generi alimentari, sorpresi si sono scontrati con un addetto alla sicurezza. E' sorta una violenta colluttazione, poi il tentativo di fuga, andato male

In due hanno rubato all'interno del discount IN's di via Saffi, ma sono stati sorpresi sul fatto e così si sono scontrati con un addetto alla sicurezza. E' sorta una colluttazione, poi il tentativo di fuga, che è andato male. Così sono finiti nei guai due cittadini rumeni, un 57enne e un 51enne, entrambi senza fissa dimora.

Il furto è avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 16. Sul posto è stata allertata la polizia, su segnalazione di alcuni impiegati del punto vendita che riferivano di aver sorpreso due soggetti trafugare alcuni prodotti dagli scaffali, per un ammontare di oltre 220 euro. Avvicinati da un addetto alla sicurezza, uno dei due ladri gli si è avventato addosso, ed è nata una violenta colluttazione. Poi il tentativo di fuga, sventato dall'addetto alla sicurezza ed un suo collega, giunto in soccorso. Così i due stranieri sono stati fermati e consegnati agli agenti.

Per il 51enne è scattata una denuncia per furto aggravato. Il suo sodale, invece, che si è reso responsabile dell'aggressione dell'impiegato del supermercato, è stato tratto in arresto per rapina. Il rumeno contava all'attivo, infatti, vari precedenti e condanne per reati contro il patrimonio e si è appurato che doveva ancora scontare 5 mesi di reclusione per una pregressa rapina, pertanto è stato recluso nel carcere della Dozza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Saffi, rapina al discount: rubano, poi colpiscono commesso e tentano la fuga

BolognaToday è in caricamento