menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alloggiava nel camper rubato, 21enne resiste all'arresto

Gli agenti lo avevano individuato dentro un mezzo denunciato il giorno prima come oggetto di furto. Quando la Polizia lo ferma reagisce agli agenti

La polizia ha arrestato un giovane di 21 anni, al termine di un lungo inseguimento a piedi nato da un controllo della Polizia. È successo intorno alle 8:00 di ieri mattina quando una volante in transito in via Salgari, quartiere Pilastro, si è trovata davanti a un camper con gli sportelli aperti.

Dopo un rapido controllo sulla targa del veicolo è risultato come lo stesso sia stato rubato il giorno precedente. Proprio mentre ultima mano il controllo i poliziotti si sono accorti anche della presenza di una persona che alloggiava all'interno del veicolo, che in maniera felpata è riuscita ad uscire dal lunotto posteriore del mezzo per poi cercare di scappare.


La corsa è durata diversi minuti, con Il fuggitivo impegnato a cercare di nascondersi nei giardini condominiali della zona. La corsa è finita in via Casini dove però il 21enne ha tentato di resistere all'arresto. A bordo del mezzo sono stati trovati anche diversi attrezzi utili allo scasso mentre il quadro elettrico era stato manomesso probabilmente per avviare il motore. Per il giovane, cittadino italiano nato a Segrate, sono scattate le manette per resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e possesso di chiavi alterate o grimaldelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento