rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Navile / Via di Saliceto

Parapiglia in via di Saliceto: perde la testa allo sportello sociale, poi se la prende con gli agenti

Se l'è presa anche con i poliziotti e ha preso a testate la volante

E' finita con due denunce, per interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale, il "bad show" messo in atto ieri, 19 luglio, in un ufficio pubblico di via di Saliceto.

Un uomo, completamente ubriaco, ha fatto una vera e propria irruzione nell'ufficio dello sportello sociale e se l'è presa con il personale "incompetente" e che non gli avrebbe fornito la giusta assistenza. L'atteggiamento è stato descritto come estremamente violento, quando i dipendenti sono stati costretti a chiamare la polizia.

Gli agenti, arrivati sul posto, hanno identificato un uomo, italiano di 52 anni, che aveva letteralmente perso la testa e ha opposto resistenza, colpendo anche a testate la volante. Quando finalmente è salito a bordo della volante, ha finto un malore, così in via di Saliceto è arrivata anche un'ambulanza del 118, fino a quando è stato portato negli uffici della questura. 

ll personale ha riferito che non si è trattato del primo episodio, quindi l'uomo è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale.

Entra in cattedrale e dà in escandescenza: "Urla, poi un tonfo"

Ubriaco e con il coltello in tasca, perde la testa in via Zanardi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parapiglia in via di Saliceto: perde la testa allo sportello sociale, poi se la prende con gli agenti

BolognaToday è in caricamento