menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro in casa in via Salvini: si nasconde sotto il letto e chiama i Carabinieri

Ha intravisto una sagoma, ma non si è fatto prendere dal panico, neanche quando l'uomo è entrato in camera da letto

Si è svegliato di soprassalto e ha capito che in casa era entrato un ladro. E' accaduto la notte tra domenica e lunedì in via Salvini, nel quartiere San Donato: il titolare, un 31enne di origine cinese, ha intravisto una sagoma, ma non si è fatto prendere dal panico, neanche quando l'uomo è entrato in camera da letto e ha aperto un paio di cassetti del comò. 

Si è prontamente nascosto sotto il letto e ha composto il numero del 112: A finire in manette il 29enne U.T., cittadino nigeriano carico di precedenti per rapina, spaccio di stupefacenti e furti, destinatario inoltre di un foglio di via. I militari del radiomobile lo hanno colto in flagranza fuori dalla porta, che risultava forzata. Al seguito un carrello della spesa dove aveva infilato alcune cornici d'argento, due collanine d'oro e varie bottiglie di liquore che aveva arraffato in cucina e in sala da pranzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento