rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico / Via San Felice

Via San Felice: 'Non mi fido' e chiude dentro i poliziotti

Si è rifiutata di esibire i documenti temendo che gli agenti non fossero "veri"

Ha pensato che si trattasse di truffatori, benchè indossassero la divisa, e li ha chiusi dentro. E' accaduto ieri pomeriggio intorno alle 18 all'interno di un esercizio compro oro di via San Felice, dove gli agenti erano entrati per sedare una banale lite tra la dipendente dell'esercizio, 29enne, e un uomo di 42 anni.

Durante gli accertamenti, la donna si è rifiutata di esibire i documenti perchè non ha creduto che i poliziotti fossero "veri": temendo che si trattasse di una truffa, ha impedito loro di uscire dai locali. Per sbloccare la situazione è intervenuta una seconda volante.

Solo quando la donna ha visto le due auto della Polizia davanti al negozio ha aperto la porta, rimediando però una denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via San Felice: 'Non mi fido' e chiude dentro i poliziotti

BolognaToday è in caricamento