Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Via San Felice

Tper, corsie moto in San Felice: 'Rischio manovre troppo disinvolte'

A poche ore dalla loro installazione, si susseguono le critiche. Tper: 'Possibili criticità'

"Tper ha rilevato alcune possibili criticità e le ha comunicate nelle opportune sedi di confronto", Lo comunica l'azienda di trasporti in riferimento ai recenti provvedimenti di traffico a Bologna e, in particolare, alle nuove corsie riservate, come la preferenziale per i motocicli di via San Felice pensata dal nuovo piano mobilità dell'assessore Priolo.

Tper fa sapere che metterà a disposizione "la propria competenza nel lavoro di riorganizzazione della mobilità che l’Amministrazione sta portando avanti. L'Azienda praticherà un costante monitoraggio del proprio servizio nelle strade che sono oggetto di cambiamenti" sottolineando che ai "nuovi assetti di segnaletica orizzontale, dovrà essere dedicata una particolare attenzione al rispetto delle regole da parte di tutti gli utenti della strada: il rischio è che manovre troppo disinvolte di circolazione, sosta, fermata e reimmissione nel traffico dei veicoli a cui, purtroppo, si assiste frequentemente, potrebbero inficiare la razionalizzazione del traffico che è stata progettata con le migliori intenzioni".  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tper, corsie moto in San Felice: 'Rischio manovre troppo disinvolte'

BolognaToday è in caricamento