menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Today

Foto Today

Via San Rocco: gli svuotano casa mentre dorme, ma un condomino li fa arrestare

Un condomino li vede e dà l'allarme. La vittima svegliata ore dopo dalla telefonata della Polizia

Lui dormiva profondamente in camera da letto, ma nel resto dell'abitazione i ladri si davano da fare. E' finita con due arresti nella notte tra giovedì e venerdì, un furto in appartamento andato quasi a segno in via San Rocco.

I malviventi erano quasi riusciti a farla franca, quando un condomino li ha visti mentre stavano calando la refurtiva da una finestra del primo piano verso l'aiuola del giardino interno a un condominio. Chiamata la Polizia, i due ladri hanno tentato una fuga, terminata però con il fermo di entrambi. A finire in carcere, sono un cittadino marocchino di 22anni e un tunisino di 28 anni, accusati di furto aggravato in concorso.

Il primo è stato visto ricevere la refurtiva -notebook, tablet, una borsa, contanti, le chiavi di uno scooter- al secondo. Tutto il maltolto è stato recuperato, e dai documenti rinvenuti allinterno della borsa si è riusciti a risalire al proprietario dell'appartamento violato. La vittima del furto è stata svegliata dalla chiamata della Polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento