Via San Vitale, blitz femministe in farmacia: 'Togliete l'Iva dagli assorbenti'

La singolare iniziativa del gruppo 'L'otto tutti i giorni'. Ad alcuni negozi e farmacie sono stati affissi assorbenti con slogan contro la tassazione ai salva-slip: 'tassati come bene di lusso, non siamo oggetti'

"Sono tassati come bene di Lusso", " Il ciclo non è un'umiliazione", "Dovrebbe pagarli lo Stato" e "Spese divise a metà con gli uomini". Sono alcune delle frasi comparsi vergati a pennarello su diversi assorbenti, letteralmente appiccicati alle porte di alcune farmacie e negozi di via San Vitale.

A darne notizia è il gruppo 'L'otto tutti i giorni', un collettivo femminista che documenta la protesta anche con un video: "Oggi eravamo per le vie del centro a sanzionare farmacie e negozi che ogni giorno guadagnano sulle nostre mestruazioni, come se avere il ciclo per noi donne trans, queer, lesbiche, etero fosse un lusso".

farmacie assorbenti video link-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel mirino delle femministe la tassazione Iva al 22% "esattamente come un tablet -continua il collettivo su Facebook- come se questi due beni fossero sullo stesso piano. Se aziende e stato vogliono guadagnare sul nostro ciclo mestruale, che si prendano tutto quello che ne consegue, tra dolori che il più delle volte bisogna sopportare a denti stretti per il costo elevato degli antidolorifici, alle visite ginecologiche ormai sempre più inaccessibili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

  • Covid, 3 studenti positivi a Castello D’Argile e a Bologna: coinvolte 49 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento