Cronaca Centro Storico / Via San Vitale

Ladri di biciclette in via San Vitale, nella fuga perde i documenti e viene rintracciato

Notati ad armeggiare su una rastrelliera muniti di tenaglie vengono segnalati da un passante: la fuga riesce, ma uno dei due ladri perde qualcosa di importante

Nell'assolata via San Vitale delle 14.30 di una domenica estiva due uomini vengoni notati da un passante ad armeggiare sulla rastrelliera che ospita alcune biciclette e scatta la chiamata alla Polizia. Quando arrivano gli agenti i due ladri riescono a scappare, ma uno dei due perde qualcosa.

Il più maldestro infatti lascia dietro di sè qualcosa "di grosso", un bagaglio che oltre a tenaglie e arnesi vari la cui destinazione d'uso è fin troppo chiara, contiene anche un documento identificativo. Si scopre così che a tentare di rubare le biciclette parcheggiate è un uomo nato a Catanzaro nel '64. E' stato denunciato per furto aggravato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di biciclette in via San Vitale, nella fuga perde i documenti e viene rintracciato

BolognaToday è in caricamento