menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In giro a notte fonda, senza mascherina: multa per una dottoressa del Rizzoli

La giovane in compagnia di altri due ragazzi, che si sono riusciti ad allontanarsi prima del controllo. In provincia un gruppo di ragazzi multato per un pic nic 'clandestino'

Si è difesa dichiarandosi medico del Rizzoli di rientro dal lavoro, ma solo la prima delle due affermazioni è risultata corretta. Multa per una donna di 28 anni, intercettata nelle prime ore di domenica dalla polizia mentre percorreva in bicicletta via Santo Stefano.

Gli agenti hanno proceduto al verbale una volta accertato che la giovane -bloccata in via Borgonuovo- era chi diceva di essere, ma che il suo ultimo turno di lavoro in verità è risultato concluso nel pomeriggio precedente (sabato). La 28enne era anche poco prima stata  vista pedalare insieme ad altri due giovani, che però alla vista della volante sono riusciti ad allontanarsi alla spicciolata.

Oltre alla multa per violazione di coprifuoco, i poliziotti hanno notificato alla donna anche l'addebito della mancanza della mascherina, dacché la giovane ne era sprovvista.

Pic nic di pasquetta tra amici: altre multe in arrivo

I carabinieri di Borgo hanno invece multato una dozzina di ragazzi, tutti tra i 18 e i 30 anni, che in località Nugareto di Sasso Marconi avevano imbastito un pici nic di pasquetta, con tanto di bivacco provvisorio vicino a una chiesa sconsacrata. I militari hanno proceduto mentre la comitiva si apprestava a consumare il pranzo, cucinato in loco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento