Cronaca Centro Storico / Via Santo Stefano

Via Santo Stefano: tenta di togliersi la vita con una spada, fermato dalla moglie

Ci sarebbe la forte depressione alla base del folle gesto di un 42enne. Si è ferito con una spada ed è in gravi condizioni all'ospedale Maggiore

E' grave un bolognese di 42 anni che nel pomeriggio ha tentato di togliersi la vita con un'arma da taglio in un appartamento di via Santo Stefano.

L'uomo si è procurato una ferita a una spalla, sembra utilizzando una spada che aveva in casa, ma è stato bloccato dalla moglie, che lo ha soccorso e ha avvertito il 118 e la polizia. A quanto sembra, L'uomo è stato portato con 'codice 3', il più grave, all'ospedale Maggiore, dove è ricoverato. All'origine del gesto non ci sarebbero problemi economici ma una forte depressione di cui il 42enne soffre da tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Santo Stefano: tenta di togliersi la vita con una spada, fermato dalla moglie

BolognaToday è in caricamento