Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Via Senzanome

Via Senzanome: le svaligiano l'appartamento, lei vede tutto sullo smartphone e li fa arrestare

Bloccata una giovane mentre usciva dall'appartamento. Volanti sul posto grazie all'impianto di videosorveglianza

Gli agenti li hanno bloccati mentre stavano scendendo le scale, con la refurtiva nello zaino. Sono gli ultimi momenti di un furto in appartamento, messo a segno ieri mattina intorno alle 10:30 in via Senzanome, quartiere Saragozza di Bologna. All'uscita però ad aspettare i ladri c'era una volante della Polizia.

E' stata la stessa proprietaria ad avvertire i poliziotti, che da qualche giorno, con l'aiuto del reparto Prevenzione Crimine, stavano pattugliando la zona, colpita di recente da una serie di furti in abitazione, una decina negli ultimi due mesi circa. Ad allertare la padrona di casa, fuori per commissioni, è stato il sistema di videosorveglianza interno dell'appartamento: una App le ha notificato via Sms dei movimenti sospetti sulla porta, e la donna, collegandosi da remoto ha potuto vedere in diretta i ladri che le entravano in casa, di qui l'allarme al 113. Sulla porta nessun segno di effrazione, e addosso ai due è stata trovata anche una chiave cosiddetta 'bulgara', con la matrice modulabile proprio per identificare meccanicamente la forma della serratura e aprire quasi tutte le porte. Nello zaino invece, sono stati ritrovati gli ori e gli affetti della proprietaria di casa, gioielli e preziosi per un valore complessivo di circa mille euro.

A finire nei guai in due: un ragazzo di circa 13 anni e, soprattutto, una ragazza di 19, cittadina serba ma nata in Italia. Per lei si sono aperte le porte del carcere, anche per via di un altro ordine di cattura emesso dal Tribunale di Firenze per fatti analoghi. Questa mattina l'udienza per direttissima.



 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Senzanome: le svaligiano l'appartamento, lei vede tutto sullo smartphone e li fa arrestare

BolognaToday è in caricamento