menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona Savena: tentano di rubare lo scooter, residenti sventano il furto

In due denunciati dopo essere stati raggiunti dalle volanti. Danneggiato anche un cancello condominiale. Fondamentali le segnalazioni dei cittadini

Sono stati visti trasportare a piedi uno scooter, e qualcuno ha dato l'allarme. Raffica di segnalazioni ieri notte, per un paio di persone che in zona Savena hanno cercato di allontanarsi a piedi dopo essere state sorprese a rubare il mezzo.

I due ragazzi, residenti a Bologna ma di origini straniere di 17 e 19 anni, sono stati raggiunti dagli agenti rispettivamente in via Longo e nel vicino parco Acerbi. Nelle fasi concitate della fuga anche un cancelletto condominiale è stato danneggiato a calci. Per i due giovani è scattata una doppia denuncia per tentato furto aggravato e danneggiamento.

E' stato un 26enne di Ferrara a notare i ragazzi, mentre rincasava con un amico. Dato l'allarme e vistisi scoperti i due hanno poi cercato di ingaggiare il 26enne, senza però riuscirci. Nel farlo, uno dei due si è ferito a una gamba, dando un violento calcio al portone del condominio dove nel frattempo si era rifugiato il ferrarese. Nel frattempo il fracasso provocato ha acceso diverse luci nei palazzi circostanti, facendo scattare ulteriori segnalazioni. I due potenziali ladri sono stati individuati poco dopo mentre vagavano nelle vie circostanti.

Lo scooter è stato abbandonato, e poi riconsegnato a una 28enne del luogo. Il 19enne, dopo essere stato bloccato, è stato medicato e portato all'ospedale Maggiore in codice di media gravità, per un profondo taglio alla gamba.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento