menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Siepelunga, strani rumori in casa: mamma e figlio sventano il furto

Probabilmente credendo che nell'appartamento non ci fosse nessuno, hanno forzato la finestra del bagno con lo scopo di entrare: all'arrivo della Polizia la conferma del tentato furto

L'allarme è scattato intorno alle 21.30 di ieri sera in via Siepelunga, zona residenziale di Bologna: madre e figlio, che erano nel proprio appartamento, avvertono dei rumori anomali e temendo che qualcuno si fosse introdotto in casa, si chiudono in una delle stanze e chiamano la Polizia. 

Effettivamente all'arrivo della volante vengono trovati segni di effrazione in corrispondenza della finestra del bagno: i ladri avevano quindi tentato il colpo riuscendo a intrufolarsi in casa (credendo probabilmente che non ci fosse nessuno) ma sarebbero poi stati interrotti prima dall'allarme lanciato dai proprietari, poi dall'arrivo della Polizia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento