Cronaca Navile / Via Stalingrado

Controlli stradali in via Stalingrado: la scorsa notte ritirate 5 patenti per alcol

Dalle 24 alle 5 in zona Stalingrado controllate 146 persone, di cui 106 uomini e 40 donne. 8 i positivi all’alcoltest, 5 uomini e 3 donne

Questa notte in via Stalingrado la Polizia ha fatto servizio di controllo con quattro pattuglie della Polizia Stradale che sono state affiancate dal personale medico e sanitario del l'Ufficio Sanitario della Questura di Bologna e da un equipaggio dei cinofili, con cani antidroga, grazie ai quali  è possibile effettuare delle verifiche più rapide ma approfondite e che spesso hanno consentito di ritrovare a bordo dei veicoli quantità significative di sostanza stupefacente.

Da mezzanotte alle cinque della mattina, nella zona di Via Stalingrado, sono state controllate in totale 146 persone, di queste 106 erano uomini le restanti 40 donne; 8 i positivi all’alcoltest, 5 uomini e 3 donne. In totale 5 persone sono state denunciate alla Procura della Repubblica in quanto trovati con tassi alcolemici superiori allo 0,8 g/l; di questi 3 erano uomini, 2 erano donne. A quattro di loro è stata riscontrata una concentrazione alcolica era superiore 1,00 g/l. Per i rimanenti tre “solo” una contravvenzione. 
Per tutti il ritiro della patente e la decurtazione di 10 punti dal documento di guida.

Nonostante i controlli ed i continui appelli alla prudenza, sono sempre molti i conducenti che vengono trovati alla guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e con tassi anche piuttosto elevati. L’aspetto confortante della serata è che i numerosi controlli effettuati dal personale medico e sanitario dell'Ufficio Sanitario della Questura di Bologna, volti alla verifica dell’alterazione per assunzione di sostanze stupefacenti e psicotrope, hanno dato esito negativo.

Allo scopo di ridurre ulteriormente questi comportamenti, le cui conseguenze sono quelle più gravi non solo a livello di sanzione ma anche e soprattutto per i riflessi negativi che possono arrecare sulla sicurezza della circolazione e per l’allarme sociale che destano, questi servizi,che si ritengono assolutamente prioritari per la sicurezza stradale, proseguiranno per il restante periodo dell’anno,  in tutto il territorio provinciale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli stradali in via Stalingrado: la scorsa notte ritirate 5 patenti per alcol

BolognaToday è in caricamento