rotate-mobile
Cronaca Navile / Via Stalingrado

Via Stalingrado: getta a terra due etti e mezzo di erba, in manette

Durante l'inseguimento si è liberato di un pacchetto

Un cittadino nigeriano di 33 anni, irregolare e senza fissa dimora, è stato arrestato questa notte in via Stalingrado per spaccio. La pattuglia dei Carabinieri della stazione Navile insieme ai militari dell'Esercito, in servizio di controllo, hanno deciso di controllarlo in via Stalingrando. 

L'uomo, con numerosi precedenti per reati di droga, ha sfilato una corsa, ma è stato raggiunto dai militari dopo un breve inseguimento. Durante la fuga aveva gettato a terra un pacchetto contenente due etti e mezzo di marijuana. Per lui sono scattate le manette. 

Dove finisce la droga sequestrata? «Qui analizziamo 2 mila reperti l'anno» 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Stalingrado: getta a terra due etti e mezzo di erba, in manette

BolognaToday è in caricamento