menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bolognina: 'Apri, voglio i soldi!' Minacce alle ex-moglie, stalker in manette

La donna non aveva mai sporto denuncia per timore di ritorsioni, fino a ieri

E' stato arrestato con l'accusa di atti persecutori un 34enne di San Giovanni in Persiceto che ieri alle 18.30 ha messo in atto l'ennesima scenata intimidatoria nei confronti della (ormai) ex-moglie, una coetanea casertana, che ha chiamato il 113. 

E' arrivato sotto casa della donna, in via Tibaldi, è ha dato vita allo show, sbraitando e a minacciandola se non gli avesse dato dei soldi. La Polizia era già intervenuta a fine maggio e agli inizi di giugno per episodi simili, ma non era mai stata formalizzata la denuncia per timore di ritorsioni, fino a ieri. 

Grazie alle descrizioni, lo stalker, con diversi precedenti di polizia, è stato fermato in via Fioravanti e ammanettato. I due, benché ancora legalmente sposati, vivono da tempo in case diverse e hanno due figli minori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento