Barca: spacca tutto al bar, fermato con lo spray urticante

Sul posto anche un'ambulanza del 118 che lo ha trasportato al Pronto Soccorso

Ha cominciato a spaccare tutto quello che gli capitava a tiro: tavolino, posacenere e bicchieri. Il titolare del New Dibi Bar di via Tommaseo, in zona Barca, ieri pomeriggio è stato costretto a chiamare i Carabinieri per via di un uomo ubriaco che stava dando in escandescenze all'interno del locale. 

Sul posto si sono portati militari del nucleo radiomobile cha hanno tentato di calmarlo, ricevendo in risposta continue minacce, fino a quando è stato spruzzato lo spray urticante per immobilizzarlo e renderlo inoffensivo. L'uomo, cittadino marocchino di 31 anni, regolare sul territorio italiano, è stato denunciato per resistenza e minacce a pubblico ufficiale e danneggiamento. I Carabinieri hanno fatto arrivare anche un'ambulanza del 118 che lo ha trasportato al Pronto Soccorso per accertamenti.

Bottigliata in testa al cameriere, Carabinieri usano spray urticante

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

  • Funerale Giovanni Cremonini, in centinaia per l'ultimo saluto al babbo di Cesare

  • Castel San Pietro, litigi frequenti nel bar mal frequentato: giù le serrande per 7 giorni

  • Piazzola sospesa per due giorni, gli ambulanti protestano

  • Incidente a Budrio: schianto tra auto alla Riccardina

Torna su
BolognaToday è in caricamento