Segue l'anziano per derubarlo: caos in via Ugo Bassi, arrestato 20enne

Anziano e passanti lo hanno scoperto, così si è rifugiato all'interno della Pizzeria "Altero", dove è stato individuato e ammanettato

La Polizia ha arrestato un 20enne P.A., residente in città, per tentato furto pluriaggravato. E' Accaduto domenica 28 giungo alle 18 in via Ugo Bassi. 

Secondo la ricostruzione, ha adocchiato un 86enne con difficoltà deambulatorie, all'altezza del civico 21 e lo ha seguito nell'androne del palazzo per rubargli il portafoglio. L'anziano si è reso conto delle intenzioni del 20enne e la scena è stata notata anche da alcuni passanti che hanno iniziato a urlare chiedendo aiuto a una volante della Polizia in transito. 

Un abbraccio di ringraziamento e sparisce il Rolex: anziana derubata in via Murri

Vistosi scoperto, il ragazzo, con una sfilza di precedenti specifici, è fuggito e si è rifugiato all'interno della Pizzeria "Altero", dove è stato individuato dagli agenti del Commissariato Due Torri - San Francesco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Visto il "curriculum", il 20enne è stato arrestato per tentato furto pluriaggravato per essersi introdotto nell'edificio destinato ad abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Portici, colli e malinconia. 5 canzoni di successo dedicate a Bologna

  • Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

Torna su
BolognaToday è in caricamento