Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO| Via XXI Aprile, anziano rapinato e picchiato: le indagini e la cattura degli autori

I Carabinieri hanno arrestato un italiano, V.F., 20 anni, residente a Gaggio Montano, e T.A., marocchino, 19 anni, residente a Zollino (LE) per rapina e lesioni

 

I Carabinieri hanno arrestato un italiano, V.F., 20 anni, residente a Gaggio Montano, e T.A., marocchino, 19 anni, residente a Zollino (LE) per rapina e lesioni. 

I due giovani sono responsabili di una brutale aggressione avvenuta il 30 maggio scorso in via XXI Aprile, quando si sono introdotti in casa di un 79enne, lo hanno legato a una sedia con la presa scart del televisorelo, picchiato e derubato. La vittima, a seguito del pestaggio, aveva subito serie conseguenze ed era stato ricoverato all'Ospedale Maggiore per due mesi a causa di diverse lesioni e fratture. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento