rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Zona Universitaria / Via Zamboni

Droga in via Zamboni: fermato pusher 17enne, era già scappato dalla comunità

E'stato riaffidato alla struttura da dove si era allontanato il 20 luglio. Nel pomeriggio è stato arrestato un 23enne

Continuano i controlli anti-droga in zona universitaria. Nella giornata di ieri la polizia ha fermato un 17enne algerino e arrestato un marocchino di 24 anni, irregolare sul territorio italiano. 

Poco prima di mezzogiorno, una volante in transito in via Zamboni ha controllato un ragazzo seduto in strada. All'atto della perquisizione personale sono stati rinvenuti 1,62 grammi di eroina, divisa in sei dosi, e 75 euro. Si tratta di un algerino nato nel 1999 che è stato riaffidato a una comunità. Il minore era già scappato dalla struttura il 20 luglio, dove si trovava sempre per reati di droga, così era scattato l'ordine di rintraccio. 

Altro intervento intorno alle 17, sempre in via Zamboni: gli agenti hanno notato un giovane che, alla vista della volante, si è immediatamente liberato di un involucro, così è scattato il controllo. Il 24enne, fino a ieri senza precedenti, non aveva al seguito i documenti ed è risultato senza fissa dimora in città. All'atto della perquisizione personale sono stati rinvenuti 145 euro. L'involucro conteneva dosi confezionate di stupefacenti, 1,32 grammi di cocaina e 5 grammi di hashish. Il processo per direttissima è previsto per oggi. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga in via Zamboni: fermato pusher 17enne, era già scappato dalla comunità

BolognaToday è in caricamento