Via Zamboni: marijuana e pasticche in tasca, arrestato

Trovato con oltre 40 grammi di marijuana e 12 pasticche di Rivotril

Un cittadino gambiano di 25 anni è stato arrestato con l'accusa di spaccio nel corso di un servizio di controllo da parte delle volanti e del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia. 

Il ragazzo, irregolare sul territorio italiano e incensurato, è stato trovato alle 22 di ieri sera in via Zamboni con oltre 40 grammi di marijuana e 12 pasticche di Rivotril, un ansiolitico e antiepilettico che, se assunto insieme all'alcol, provocherebbe effetti simili a quelli dell'eroina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il processo per direttissima è stato fissato per oggi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Coronavirus, bollettino Emilia Romagna: +24 casi e ancora 8 decessi

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento