Rissa in zona U: coinvolti anche agenti fuori servizio, poliziotto ferito

Momenti concitati l'altra notte in via Zamboni, dove la polizia è dovuta intervenire intorno all'una di notte, alla fine di una rissa, scatenatasi tra due gruppi di persone

Momenti concitati l'altra notte in via Zamboni, dove la polizia è dovuta intervenire intorno all'una di notte, alla fine di una rissa, scatenatasi tra due gruppi di persone. Protagonisti dell'episodio, un gruppo di ragazzi molto giovani e una comitiva di sette persone, tra cui cinque poliziotti fuori servizio, che stavano festeggiando un addio al celibato.

I sette, secondo quanto ricostruito, stavano passeggiando in zona universitaria, quando -per futili motivi- sono entrati in contatto con la comitiva di giovanissimi, tra cui sembra diversi minorenni, già noti nella zona per piccoli episodi analoghi.

Il battibecco si è trascinato fino in via Rizzoli ed è degenerato in una scaramuccia dove alla fine uno dei poliziotti è finito in ospedale con il naso rotto. Tre le denunce per i ragazzini, con l'accusa di lesioni, mentre per uno dei poliziotti dell'altra comitiva si è proceduto per percosse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento