Via Zanardi: aggredisce e deruba disabile, nei guai 48enne

Gli agenti lo hanno rintracciato un'ora dopo mentre era "intento" a danneggiare un semaforo

Ubriaco e molesto è entrato in un bar e ha rubato gli occhiali da vista e un pacchetto di sigarette a un cliente disabile. E' accaduto ieri alle 15.30 in via Zanardi: quando la vittima, un 57enne, ha protestato è stata spintonata e gettata a terra, così è stata chiamata la Polizia. 

Gli agenti lo hanno rintracciato un'ora dopo mentre era "intento" a danneggiare un semaforo di via Zanardi. Si tratta di un bolognese di 48 anni, tossicodipendente e pluripregiudicato, già gravato dall'obbligo di firma ai Carabinieri. E' stato denunciato per rapina impropria e danneggiamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: "Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Covid, a Natale tutte le regioni in zona gialla? Bonaccini: "Aprire anche bar e ristoranti"

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

Torna su
BolognaToday è in caricamento