rotate-mobile
Cronaca Navile / Via Zanardi

Via Zanardi: imbrattano la pensilina del bus, nei guai anche due minori

Alle 2 di notte stavano imbrattando la struttura e un vicino contatore del gas tracciandovi con vernice spray tag e graffiti vari

Intorno alle 2 della scorsa notte, una pattuglia del Nucleo Radiomobile del Comando provinciale Carabinieri di Bologna, nel corso del controllo del territorio, ha notato un gruppo di ragazzi radunati attorno a una pensilina di una fermata dell’autobus in via Zanardi in prossimità del centro di smistamento delle Poste.

I giovani stavano imbrattando la struttura e un vicino contatore del gas tracciandovi con vernice spray tag e graffiti vari. I ragazzi sono stati fermati e identificati: si tratta di due maggiorenni, una ragazza nata a Bologna nel 1996 e un giovane nato in Marocco nel 1995, entrambi con precedenti di polizia, e due minori, uno nato a Bologna nel 1999 e una 16enne nata a Cento. 

Sono stati tutti deferiti alle competenti Autorità Giudiziarie per deturpamento e imbrattamento di cose immobili pubbliche in concorso. I minori sono stati riaffidati alle rispettive famiglie.

Appena due giorni fa la Polizia aveva individuato e denunciato tre minorenni che avevano danneggiato la pensilina dell'autobus Tper di via Agucchi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Zanardi: imbrattano la pensilina del bus, nei guai anche due minori

BolognaToday è in caricamento