menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si cala dal balcone del terzo piano e scivola giù

L'episodio durante una cena tra amici. Increduli i commensali, quando il giovane citofona al portone del palazzo

I suoi amici hanno sentito suonare il citofono e, quando hanno sentito che era lui, non hanno potutto credere alle proprie orecchie, perché il ragazzo era andato, solo poco prima, nell'altra stanza.

Episodio curioso ieri sera, in una palazzina di via Zanolini: un giovane avrebbe scavalcato la balaustra della terrazza di una casa dove stava cenando con amici, per poi cercare di calarsi fino a terra. La presa però a un certo punto è mancata, e lui è volato di sotto.

Nulla di grave, ma il 118, intervenuto sul posto, ha chiamato la Polizia per accertamenti, e così si è ricostruita la dinamica: il giovane, un 21enne cittadino del Regno Unito ma scozzese era a tavola per una cena con altri quattro coetanei, quando di iniziativa si è allontanato dalla sala, per poi ricomparire suonando al campanello da basso.

Per sicurezza i sanitari hanno trasportato il ragazzo per accertamenti: nessuno trauma di rilievo, solo qualche escoriazione, ma nel sangue del giovane sono stati registrati 2.59 mg/l di alcool: era ubriaco fradicio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento