menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzicati in Via Zappoli mentre tolgono l'antitaccheggio dalla merce rubata

Denunciati in due: non hanno saputo dare spiegazioni sul possesso di due paia di scarpe e due di due paia di pantaloni per un valore complessivo di 120 euro

Avevano appena finito di togliere le placche antitaccheggio da scarpe e pantaloni quando il gruppetto è stato notato dalla Polizia, che ha effettuato un controllo in via Zappoli, laddove questi stranieri stavano. All'arrivo degli agenti alcuni sono riusciti ad allontanarsi e le due persone rimaste, un uomo nato in Tunisia nell'90 una donna marocchina del '97, sono state identificate.

Non hanno saputo giustificare il possesso di due paia di scarpe e di due paia di pantaloni a marchio Oviesse (valore complessivo 120 euro circa) e sono anche state trovate le prove viste le placche dell'antitaccheggio gettate nei dintorni. Sono stati così denunciati entrambi per ricettazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento