Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Saragozza / Via Antonio Zoccoli

Via Zoccoli: forzano la porta di un appartamento, condomino fa arrestare due ragazze

Entrambe in stato di gravidanza, sono state trovate in possesso di diversi attrezzi da scasso, denaro e monili

Due giovani donne sono state arrestate ieri, 20 settembre, per tentato furto pluriaggravato in abitazione. A mezzogiorno il residente di un condominio di via Antonio Zoccoli (quartiere Saragozza) ha segnalato al 113 la presenza di due ragazze che si aggiravano per le scale. 

Gli agenti della volante, giunti sul posto, le hanno sorprese davanti alla porta di un appartamento con la serratura forzata: a terra sono stati trovati due cacciaviti. 

Si tratta di una 21enne, cittadina Croata nata in Germania, con diversi precedenti specifici, e di una cittadina tedesca 20enne, incensurata, entrambe in stato di gravidanza. Sono state trovate in possesso di altri 5 cacciaviti, chiave inglese, scalpello, 400 euro e monili provento di un furto messo a segno in precedenza. 

Le due donne sono state arrestate e sono in carcere in attesa della convalida. 

Scoperto dal padrone di casa, ladro salta dal balcone

Foto archivio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Zoccoli: forzano la porta di un appartamento, condomino fa arrestare due ragazze

BolognaToday è in caricamento