rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via dell'Indipendenza

Borseggio in via Indipendenza: la vittima fa arrestare un pluripregiudicato

Non l'ha perso di vista e ha chiamato il 113. Era ricercato per altri furti commessi nel milanese

Era ricercato per altri furti commessi nel milanese il cittadino tunisino di 22 anni arrestato ieri dalla Polizia per furto pluri-aggravato. A chiamare il 113 la vittima, una ragazza bolognese di 26 anni, che mentre passeggiava sotto il portico di via Indipendenza è stata raggiunta alle spalle da due uomini che l'hanno strattonata e, infilando le mani nella borsa che portava a tracolla, sono riusciti a portare via il portafoglio con una trentina di euro e l'abbonamento del bus. 

La ragazza ha reagito, ma senza risultato, non perdendoli però di vista, fino a quando è entrata in un bar e ha chiamato la Polizia. Le volanti, giunte in zona, hanno individuato un gruppo di uomini nella zona del Pincio che si sono date alla fuga, tranne uno che è stato fermato. In tasca aveva ancora le banconote rubate alla 26enne che ha trovato il suo portafoglio in un cestino. Il tunisino sarà processato per direttissima oggi stesso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borseggio in via Indipendenza: la vittima fa arrestare un pluripregiudicato

BolognaToday è in caricamento