Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

1915-2015, 'Un viaggio durato 100 anni': un secolo di storia sul 'treno' nel film di Pupi Avari

Racconta un secolo di storia d'Italia dal 1915 e si conclude dopo cento anni, con il Frecciarossa 1000 di Ferrovie dello Stato che arriva all'Expo Milano

Si intitola “Un viaggio di cento anni” il film di Pupi Avati, in onda il 22 maggio su Rai Uno. Con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, racconta un secolo di storia d’Italia dal 1915 e si conclude dopo  cento  anni,  con  il Frecciarossa 1000  di  Ferrovie  dell o  Stato  Italiane che  arriva all’Expo Milano 2015.
Il viaggio del Milite Ignoto nel 1921, a quello di Enrico Fermi del 1938 per andare  a  ritirare  il  Premio  Nobel, dal primo  viaggio  dello  storico  Settebello nel  1953, a  quello  di Papa  Giovanni  XXIII nell’ottobre 1962 dalla  Città  del Vaticano  a  Loreto,  passando  per  Assisi.
È il racconto di un viaggio nel tempo all’interno di un convoglio che, di vagone in vagone, fa rivivere i momenti importanti degli ultimi cento anni della storia d’Italia, fino ad  arrivare  al Frecciarossa 1000  di  Trenitalia. 

Il fim di Avati rappresenta e sintetizza l’evoluzione e le trasformazioni della società italiana e delle sue eccellenze nell’ultimo secolo. E lo fa sul treno, simbolo che  unisce  le  generazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

1915-2015, 'Un viaggio durato 100 anni': un secolo di storia sul 'treno' nel film di Pupi Avari

BolognaToday è in caricamento