Cronaca Via Larga

Taccheggiatori in via Larga: nuova tecnica, refurtiva nella fodera

Generi alimentari dentro la fodera scucita che fungeva da nascondiglio

Aveva appositamente scucito la fodera del capotto per nascondere la refurtiva. La nuova 'tecnica' è stata scoperta ieri alle 14, quando la Polizia è stata chiamata dalla vigilanza del Centro Commerciale Vialarga. 

Gli addetti alla vigilanza avevano appena visto dalle telecamere tre persone intente a rubare all'interno del supermercato, così le avevano bloccate, ma uno di loro aveva sferrato diverse gomitate per guadagnare la fuga. Tutto inutile perché è arrivata la volante. 

Un cittadino moldavo di 44 anni è stato denunciato per rapina: all'atto della perquisizione, gli agenti hanno rinvenuto generi alimentari per circa 40 euro dentro la fodera del cappotto che fungeva da nascondiglio. Gli altri due ladri, anche loro moldavi di 33 e 29 anni sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taccheggiatori in via Larga: nuova tecnica, refurtiva nella fodera

BolognaToday è in caricamento