Cronaca Viale Ercolani Gian Battista

Cantiere Bobo, lavori in viale Ercolani dal 19 giugno: ecco cosa cambia per la viabilità

Dopo Strada Maggiore e via Mazzini, cantiere al via anche sul viale: ecco come si svolgeranno le varie fasi di lavoro, che termineranno alla fine di novembre

Dopo l'avvio dei lavori in Strada Maggiore e via Mazzini, come previsto dal cronoprogramma  generale  dei  lavori,  giovedì 19 giugno parte il cantiere BOBO su viale Ercolani, diviso in tre fasi: dal 19 giugno a inizio agosto i lavori  interessano  il  viale  esterno, da inizio agosto a metà ottobre il viale  interno,  mentre  da  metà  a  ottobre  a  fine  novembre vi saranno interventi  minori  sui  lati  del  viale  senza  particolari impatti sulla viabilità.

Nella   prima   fase,   in   partenza  giovedì,  i  lavori  interessano  la semicarreggiata  est  (viale  esterno),  che  resterà  chiusa fino a inizio agosto.  La  circolazione  stradale  viene trasferita sulla semicarreggiata ovest  (viale  interno),  che  sarà  resa temporaneamente a doppio senso di marcia.
Per  la  sola  giornata  di  giovedì 19 giugno saranno interdetti l’accesso carrabile  e  l’uscita  su  viale  Ercolani  dall’Ospedale Sant’Orsola. Dal  giorno  successivo,  sarà  aperto un corsello stradale di larghezza ridotta riservato   all’ingresso   e  all’uscita  dall’Ospedale  dei  soli  veicoli autorizzati  ad  accedere all’area ospedaliera. In accordo con la Direzione dell’Ospedale,  è  stato  predisposto un ulteriore accesso temporaneo per i veicoli  autorizzati  da  via  Albertoni, fruibile per tutto il periodo del cantiere.

Terminata  questa prima fase, nella seconda fase, che va da inizio agosto a metà  ottobre,  il cantiere si trasferirà alla semicarreggiata ovest (viale interno). In modo speculare a quanto avvenuto nella prima fase, il traffico veicolare  sarà spostato, con le stesse modalità, sulla semicarreggiata est (viale  esterno),  dove  sarà introdotto temporaneamente un doppio senso di circolazione.  Durante  questa  seconda  fase di lavori verrà garantita una viabilità d’accesso al distributore di carburanti presente sul viale e alla casa di cura Villa Nigrisoli.
In  queste  due  fasi principali di cantieri, saranno realizzati interventi di: ripavimentazione della sede stradale, con riasfaltatura della stessa; adeguamento  dei  sottoservizi  interrati, ed in particolare della raccolta delle acque piovane; rifacimento dei marciapiedi e degli impianti semaforici. Nella  seconda fase è prevista anche la realizzazione di una  canalizzazione interrata per la posa di cavi elettrici. Durante i lavori, saranno vietate le svolte in sinistra dai viali verso via Mazzini  in  direzione  periferia  e  dai  viali  verso  via  San Vitale in direzione centro.

Nella   terza   e  ultima  fase,  da  metà  ottobre  a  fine  novembre,  si effettueranno  interventi  minori  di finitura dei lavori eseguiti, a viali aperti alla circolazione e senza sostanziali restringimenti di carreggiata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere Bobo, lavori in viale Ercolani dal 19 giugno: ecco cosa cambia per la viabilità

BolognaToday è in caricamento