Cronaca Centro Storico / Viale Pietro Pietramellara

Sosta 'selvaggia' in viale Pietramellara, Cipriani: 'Installare telecamere'

Il presidente del quartiere Porto-Saragozza risponde a chi chiede soluzioni all'ingorgo di auto che attendono i passeggeri ferroviari a fianco di Piazza Medaglie D'Oro, nel weekend. 'Lo proporrò all'assessora'

Foto Facebook

Telecamere contro la sosta selvaggia in viale Pietramellara? Potrebbe essere un ipotesi. La questione del parcheggi sul viale in prossimità della Stazione centrale è stata risollevata all'interno del gruppo Facebook 'Salvaciclisti' dove un utente ha documentato, in un paio di foto attribuite alla serata di ieri, una quindicina di auto in sosta, proprio in corrispondeza del trafficatissimo incrocio del viale con via Amendola.

"È domenica sera ed evidentemente danno qualche premio speciale a chi parcheggia in doppia fila" ironizza l'utente, aggiungendo: "Blq (l'autobus-navetta per l'aeroporto, ndr) bloccato, e in questo momento è rimasta imbottigliata pure un'ambulanza".

Alla discussione partecipa anche il presidente del quartiere Porto-Saragozza Lorenzo Cipriani, che dopo aver ricordato che "vigili lì ci sono spesso, ma non sempre" annuncia: "Le telecamere in quel punto potrebbero aiutare a multare ex-post chiunque sosti. Lo proporrò all'assessora (Priolo, ndr)".

Per sostare in zona stazione, da qualche anno è disponibile il servizio 'Kiss and Ride': una sosta di 10 minuti gratuita nei sotterranei dell'area Alta Velocità, con accesso da via Domenico Svampa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta 'selvaggia' in viale Pietramellara, Cipriani: 'Installare telecamere'

BolognaToday è in caricamento