menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viale Pietramellara: borseggiatrice incastrata da un passeggero del bus

La donna prima nega il furto poi chiede di non chiamare la Polizia, ma il 113 era già stato allertato

Una strana sensazione, e poi il portafogli che non si trova più. E' successo ieri mattina intorno alle 9 e quando una passeggera di un autobus urbano, mentre percorreva via Marconi, si è accorta che dalla sua borsa erano spariti portafoglio e abbonamento del bus.

La vittima del furto, una foggiana 32 anni, ha cominciato subito a sospettare di qualcuno dentro il bus, e in particolare ha notato una signora proprio dietro di lei. Alle accuse e alla richiesta di restituzione del maltolto l'accusata ha però negato con forza. Dopo poco però, portafoglio e astuccio spariti vengono ritrovati gettati per terra.

A questo punto l'accusata non ha fatto più mistero del furto, ma ha chiesto compassione cercando di convincere al vittima a non chiamare la Polizia. Ad avvertire però il 113 è stato un altro passeggero, che ha assistito all'intera scena. Gli agenti sono saliti quindi sull'autobus in viale Pietramellara, davanti alla Stazione Centrale.

Identificata, la donna accusata del furto è risultata essere una cittadina ecuadoregna di 44 anni, gravata di precedenti specifici in materia di furto. Per lei sono scattate le manette, e dovrà rispondere di Furto aggravato dalla destrezza.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento