Cronaca Centro Storico / Viale Pietro Pietramellara

'Vuoi un passaggio?' Lo rapinano e lo scaraventano dall'auto: arrestati

Si conoscevano, ma uno di loro ha estratto una pistola. Dopo averlo minacciato e picchiato lo hanno 'gettato' su viale Pietramellara, sparando un colpo in aria

All'alba di questa mattina la Squadra Mobile della Questura di Bologna, in collaborazione con la Squadra Mobile di Modena ha eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di due cittadini albanesi: T.M. di 29 anni e T.A., di 23, oltre ad un’ordinanza di obbligo di presentazione alla P.G. nei confronti di un cittadino italiano originario dell’Albania di 20 anni. 

Sono ritenuti responsabili di una rapina di 1.000 euro ai danni un cittadino nigeriano di 23 anni. I fatti risalgono al 6 settembre scorso, quando i tre giovani si erano offerti di dargli un passaggio in auto. La vittima, a Bologna per chiedere l'elemosina, stava cercando di tornare a Castelfranco Emilia dopo aver passato la giornata a Forlì in cerca di un appartamento da affittare, così alla stazione ha accettato il passaggio. 

Non erano degli sconosciuti poichè vivevano anche loro a Castelfranco e comunque avrebbe pagato per quella corsa un contributo di 10 euro. Nel portafoglio il nigeriano aveva diverse banconote che dovevano servire come caparra da anticipare per l’affitto, così i tre albanesi avevano pensato bene di approfittarne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Vuoi un passaggio?' Lo rapinano e lo scaraventano dall'auto: arrestati

BolognaToday è in caricamento