Cronaca San Donato / Viale della Repubblica

Viale Repubblica, sorpreso a spacciare, colpisce i poliziotti con calci, pugni e testate: arrestato

Ha dato in escandescenza tentando di nascondere lo stupefacente negli slip poi provando a inghiottirlo. Quando gli agenti lo hanno finalmente bloccato, sono stati colpiti con calci e pugni, poi la testata

Foto archivio

La Squadra Mobile ha arrestato ieri un cittadino senegalese di 23 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 

Nella giornata di ieri, 24 giugno, gli agenti avevano visto il ragazzo mentre "contrattava" con un cliente, in viale della Repubblica, davanti  all'ingresso del supermercato Coop. Alla vista dei poliziotti, il 23enne ha dato in escandescenza tentando dapprima di nascondere lo stupefacente negli slip, poi provando a inghiottirlo. Quando gli agenti lo hanno finalmente bloccato, sono stati colpiti con calci e pugni e all'atto di farlo salire in macchina, il pusher è riuscito a colpirne uno con una testata.

Tre poliziotti hanno riportato lievi lesioni guaribili in 5 e 6 giorni. Lo stupefacente, 2 grammi di cocaina, 10 grammi di hashish e 0,30 g di marijuana, è stato recuperato e sequestrato. In tasca all'arrestato sno stati trovati 695 euro. Verrà processato per direttissima nella giornata di oggi. 

Foto archivio 

40 dosi di eroina nascosta tra i cespugli: pusher arrestato al parco

Centro storico, in casa un etto di droga e 9mila euro in contanti: 46enne in carcere

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Repubblica, sorpreso a spacciare, colpisce i poliziotti con calci, pugni e testate: arrestato

BolognaToday è in caricamento