Picchiata e rapinata alla fermata del bus, finisce all'ospedale

Un passante ha visto la scena e allertato la Polizia. L'episodio andato in scena l'altra sera

Una donna di 78 anni è ricoverata all'ospedale Maggiore in seguito alle ferite riportate dopo una aggressione a scopo di rapina, andata in scena l'altra sera a una fermata del bus di viale Togliatti.

Alla violenta rapina avrebbe assistito un testimone, un motociclista in transito in quel momento. Il ladro, sconosciuto ma descritto come straniero, dopo aver malmenato la signora si sarebbe dileguato dopo aver preso la borsa dell'anziana con dentro il cellulare, un portafogli e qualche banconota.

Raggiunta la donna, il mootociclista la ha soccorsa e poi chiamato la Polizia. Il malvivente si sarebbe invece allontanato in bicicletta. Sui fatti sono state avviate indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento