menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Show e vandalismi, incastrato da un video di TikTok: 19enne denunciato

Dapprima ha inveito contro i passanti apostrofandoli con parolacce e minacce, poi se l'è presa con un monumento

Si era esibito in un vero show sul lungomare cervese, dove dapprima ha inveito contro i passanti apostrofandoli con parolacce e pesanti minacce, poi se l'è presa con un monumento fino a danneggiarlo. Lo riferisce Ravenna Today 

La caccia ai like è costata la denuncia a un 19enne residente nel bolognese. Il ragazzo in una sera di fine estate si è reso protagonista di un video pubblicato su TikTok: inveisce contro i passanti apostrofandoli con parolacce e minacce, poi se la prende con un monumento in viale Milazzo, fino a staccarne il manubrio e a mostrarlo come trofeo, il tutto pubblicato con la scritta “monumenti di Cervia check”, un tormentone ironico diventato popolare sulla rete. 

Birra al bar dopo le 20, poi insulta i carabinieri sui social

Il video è però finito tra le mani degli agenti della Polizia locale, che ha indagato partendo proprio dai social network. Il monitoraggio del profilo che aveva pubblicato il video e della cerchia di amici attorno a lui ha consentito alla Polizia locale di individuare il responsabile che è stato dapprima convocato in caserma e poi denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento