Villanova di Castenaso, esplosione nella notte: bancomat fatto saltare, ladri in fuga

I Carabineri hanno avviato le indagini. Le telecamere oscurate, ingenti i danni allo sportello

Un boato, poi i ladri in fuga. E' quanto accaduto questa notte intorno alle 00:50 a Villanova allo sportello della Banca di Imola di via Merighi, preso d'assalto da un gruppo di tre 'bancomattari', poi fuggiti a bordo di un'auto.

Il furto, perpetrato per mezzo di gas o esplosivo, ha provocato una forte esplosione avvertita fino a Idice. Secondo una prima ricostruzione, i ladri sarebbero riusciti ad asportare l'incasso, che al momento è ancora in via di quantificazione. Ingenti sarebbero i danni all'interno dell'istituto.

I Carabinieri del luogo hanno avviato le indagini per risalire agli autori del furto, dileguatisi a bordo di un mezzo di grossa cilindrata. Diverse le telecamere di sicurezza nella zona, anche se alcune sarebbero state oscurate per mezzo di vernice spray.


 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Truffa dei bancomat, continua il raggiro del 'finto accredito'

  • Pizza Awards: anche una bolognese premiata agli Oscar della pizza

  • Pene rotto sul set di un film porno. Siffredi "Punture per 'durare' solo sotto tutela medica"

Torna su
BolognaToday è in caricamento